bcd2000 bcd 2000 bcd 2000 behringer controller dj deejay digital mp3 music bcd3000 3000 dance techno usb BCD bca bcf mixer cdplayer cd player musica house tecno chilly rap hip hop dance disco funk mixer cdplayer pioneer technics denon vestax virtualdj traktor midi
BCD2000 - BCD3000 Blog BCD2000 - BCD3000
BCD2000 - BCD3000 Blog
In EnglishOn MyspaceIn ItalianoTest Zone
Area Download Area Link
DJ GAS MIXA A RADIOLINA
Archivio articoli
Behringer Home Site
Che software usi con la BCD?
B-DJ
Virtual DJ 4
Traktor 3
Deckadance
Visualdiscomix
Future Decks
Dj Decks
Altro software
 Risultati      

Discoclassic
Iscriviti alla newsletter per conoscere le novità in anteprima.
E-mail Address:
Subscribe: UnSubscribe:
LIVE!! Per tuffarti nelle atmosfere anni 70, ascolta la DISCO ed il FUNK mixati in diretta da DJ GAS. Tutti i Giovedi alle 22 e la Domenica alle 20 in diretta su Radiolina, in tutta la Sardegna su queste frequenze, con il satellite sul canale 838 (secondo canale audio), e sul digitale terrestre sulla lista delle radio.
Per chi se lo è perso invece tutti i mix sono in PODCAST.

01 ottobre 2007

BCD3000 e Virtual Dj, per chi non vuole aspettare...


Ho sperato davvero che i ragazzi della Atomix facessero un miracolo, ma a quanto pare la tanto attesa configurazione per il BCD3000 tarda ad arrivare. Eppure il mitico Max Mora era stato superveloce con la 2000. Si parla di una prossima versione che avrà il supporto alla BCD3000, ma intanto la favolosa versione 5 del Virtual DJ, il nuovo controller non se lo fila proprio.

A questo punto non ci resta che utilizzare la BCD come controller midi generico ed utilizzare il file XML creato dall'amico Simonej. Questo file con alcune piccole modifiche fatte dal sottoscritto è scaricabile da qui. Il file funziona discretamente bene, anche se alcune configurazioni sembra che vadano perse per strada. In particolare dovete verificare, una volta caricato, che le impostazioni delle JOG siano su "invert" e che i bottoni del pitch bend fine del decka A siano su "temporary". Ci sono anche altre configurazioni che si possono aggiungere, e che potrete fare da voi semplicemente dal pannello di VDJ, che grazie al midi Learn ed ad un ottimo help vi aiuta in tutto e per tutto. Unica nota davvero stonata è che in nessun modo funzionano i led della BCD, e questo devo dire non è un problema da poco. Ma sto studiando un modo di ovviare anche a questo inconveniente utilizzando il Bome Midi Translator. Appena il file sarà pronto ve ne darò notizia sul blog.

26 Commenti:

Blogger Lex ha scritto...

Ciao Gas, dopo tremila tentativi di configurare al meglio pc, windows e di tutto e di più, mi sono arreso, perchè ogni volta che suono con la Bcd2000, in uno dei due deck, specialmente nel Dx o B, come faccio partire la traccia in battuta dopo circa un 8/10 secondi la traccia mi salta fuori fase (oltre a sentirlo si vede anche graficamente) ed in uscita è impossibile recuperare la battuta senza che si senta.
Dopo tutto ciò ho testato invece che utilizzando cd invece che mp3 la situazione migliora, tende a restare stabile, l'unico crucio è che utilizzando un notebook ho a disposizione solo un lettore e i software come Bdj & Vdj non ti permettono di estrarre il cd prima che la traccia non sia finita, perchè a differenza di VDMX non caricano la traccia in ram, e se espelli il cd si blocca tutto :(.
Sto prendendo in considerazione di prendere due lettori cd-rom esterni, magari con caricamento a slider, anche se sto avendo una certa difficoltà a trovarne in commercio, si trovano solo masterizzatori giganteschi, o slim ma costano un occhio della testa e per il solo utilizzo di lettore mi sembra una spesa eccessiva.
Io adesso ho un notebook con un Pentium 4 a 2,66Ghz e 512 DDR di ram (2 X 256), anche se ha quattro anni di vita ormai poverino ha fatto il suo, anche perchè l'ho super sfruttato, quindi sto valutando di prenderne un altro, ma non vorrei spendere un cifrone come per il mio che all'epoca ho speso 1650€ !!!, ho visto uno in offerta a 379€, è un Acer ha un Pentium Celeron D520 e 1024Mb di ram, anche se la casa costruttrice non mi attira molto ma il prezzo si :))), secondo te, andrebbe bene la Bcd con un misero Celeron???
Ti ringrazio.

Ciao grande Gas
Lex

8:59 PM  
Blogger Lex ha scritto...

Ti lancio una proposta su un quesito.
Quando avrai tempo e se avrai voglia, sarebbe bello che inserisca un bel Post sulle problematiche S.I.A.E, per discuterne con tutti.
Il motivo è che noi ci preoccupiamo di assemblare e configurare al meglio i nostri Pc, Software e Controller vari, ma se utilizziamo questo strumento con supporto Mp3/Wma ecc. per fare esecuzioni pubbliche, anche se abbiamo software con licenza originale, tutti i cd degli mp3 presenti nell'hardisk ovviamente originali o fatture in caso siano stati scaricati legalmente e con la compilazione del borderò, per la S.I.A.E siamo illegali!!!
E si rischia una multa che si aggira sui 2000€ circa se non ricordo male, e in alcuni casi anche il sequestro dell'impianto, una vergogna.
Prendendo spunto dal post precedente, l'unica soluzione per scavalcare la S.I.A.E in modo da essere il 100% è di utilizzare due lettori con i propri cd, come il nostro pc diventasse un mega CdJ :)).
Come sempre ti ringrazio.

Ciao mitico Dj Gas

Lex

9:18 PM  
Blogger bcd2000 ha scritto...

@Lex

Il problema della traccia che perde la sincronizzazione è davvero strano. Hai provato con gli mp3 a mettere la latenza al massimo?
Sembra quasi un problema harware, come se la BCD mandasse il messaggio midi di SYNC quando non richiesto. Infatti la funzione sync è pessima. Con quale software te lo fa?
ciao

Dj Gas

9:34 AM  
Blogger bcd2000 ha scritto...

@Lex

Il discorso siae è abbastanza chiaro.
Esula dal formato, sia esso mp3 o cd. La cosa fondamentale è in caso di controllo, dimostrare di possedere il supporto originale.
Per fare questo è possibile anche usare gli mp3, ma bisogna portarsi dietro gli originali , oppure una fotocopia delle copertine dove si vede chiaramente il numero siae.
Sarà poi possibile recarsi in un ufficio siae anche il giorno dopo con gli originali.

Per gli mp3 acquistati invece online, non sempre è possibile usarli, perchè in alcuni casi l'acquisto (a prezzo vantaggioso per singola traccia) è limitato al solo utilizzo caasalingo.
Questo è quello che mi è stato detto da un amico che lavora in siae.
In ogni caso trovate tutto qui:
http://www.siae.it/

ciao

DJ Gas

9:39 AM  
Blogger Lex ha scritto...

Ciao, ti ringrazio per le tue risposte tempestive, il problema si presenta con il Bdj, ed alcune volte anche con Vdj, con Traktor non lo so perchè non lo utilizzo, preferisco i primi due software perchè sono più sempliciotti, e cmq anche se la Bcd è bellina a volte ti rendi conto che è un po povera di comandi per usare software come Traktor, preciso che non sputo sul piatto che mangio, perchè sono felicissimo di questo controller, prima usavo come software il Vdmx con la sola tastiera e non era sicuramente intuitivo come usare la Bcd.
Per quanto rigurda la tua supposizione potresti aver ragione che la Bcd mandi un segnale non dettato, cmq io le tracce le metto in battuta manualmente e non con il tasto sync, dovrei provare a cercare di eliminarlo così al massimo ho due pulsanti in più, magari per qualche effetto, l'unico problema non so come farlo, proverò a sbirciare e vedrò cosa potrò fare.
Se sarà un problema hardware proverò a mandarla in assistenza e si vedrà.
Ti ringrazio.
Ciao

Lex

4:40 PM  
Blogger Lex ha scritto...

Per la parte Siae, mi sono informato direttamente nella sede della mia città, e mi hanno risposto fermamente che posso usare questo sistema, solo utilizzando i cd ovviamente e rigorosamente originali, come il software del resto.
Il fatto è che loro dicono che tu puoi rippare i cd solo a scopo personale, ma se li usi per serarte loro la considerano una modificazione del supporto originale, oltre che ad una copia.
Forse la da te saranno un pò più indulgenti, qua da me picchiano, dopo certamente dipende sempre dalla persona che ti capita, se trovi uno compresivo, e gli esibisci tutto il materiale originale ti lascia stare, ma se trovi uno con la giornata storta, sono dolori.
Cmq grazie di tutto e a presto.
Ciao.

Lex

4:47 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

salve a tutti,
ho dei quesiti impellenti da sottoporvi.
1.ma se cn la bcd2000 uso virtual dj 4 o 5 la bcd funziona correttamente?del tipo che si accendono anche i led correttamente?
2.come deve essere settato il laptop affinchè tutto vada liscio?
3.da premettere che cn bdj va tutto quasi ok,se installo virtual dj e poi lo voglio levare ciò può influire sulle prestazioni del pc successivamente?
4. ho notato che il suono man mano che suono un po degrada cm devo devo fare affinchè il suono resti pulito?
grazie di tutto e scusate intrusione

Palermo 06/10/2007

8:29 PM  
Blogger bcd2000 ha scritto...

@palermo

La bcd2000 fumziona benissimo con il vdj 4 ed il 5, ma necessita di una DLL che qualsiasi utente regolarmente registrato puo' scaricare dal sito della atomix.

Per i vari settaggi del laptop ti consiglio di legger e i vari post qui nel blog

il discorso del suono che degrada purtroppo è un limite della porta usb della bcd che è 1.0

puoi evitarlo aumentando la latenza

ciao

Dj Gas

7:29 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

salve a tutti,
non so qst è il topic giusto però nn so dove altro sbattere la testa....
volevo aquistare la scheda audio numark dj i/o..in che modo posso usarla cn la bcd2000 ed il mio laptop in modo da avere un segnale più pulito?
grazie mille...spero mi potrete aiutare....

3:30 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

@ Anonimo

Ciao, basta che imposti la numark dj i/o come uscita master, mentre la bcd 2000 come preascolto e come controller.

Ciaoo

4:25 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

come devo fare?cioè parlo proprio a livello di cavi per intenderci....e poi impostare la numark come master dove?nelle impostazioni della bcd?
pensi che il suono in questo modo possa miglioare?
dimenticavo ho comprato la dfx 69...l'ho collegata alla uscita line della bcd e il master del'fx 69 all'uscita master dell'ampli...influisce nel disporre il numark?
grzie mille spero possiate aiutarmi ancora una volta....

8:01 PM  
Blogger Ben-Hur ha scritto...

Ciao,
Vi sarà certo capitato di dover fare i conti con mp3 dal volume diverso e smanettare col gain!
Ho letto in alcuni post che qualc1 desiderava un gain-level automatico...
Provando i programmi di WinPenPack Expert ho trovato un simpatico e "professionale" MP3GAIN.
http://mp3gain.sourceforge.net/
Analizza i tuoi mp3 e può regolarli tutti allo stesso volume!!!
Dal sito mi pare di capire che non sia un programma recentissimo, ma era proprio quello che cercavo!
Lo sto provando e devo dire che mi sembra davvero un'ottima soluzione.

2:47 AM  
Blogger Lex ha scritto...

@Anonimo

Ciao, le varianti di configurazione tra il laptop, il numark, la bcd e il dfx69 sono molteplici, devi valutare tu quella più adatta a te.
Due cose ti devo chiedere:

Quale software usi??
Usi un mixer esterno?

Cmq cercherò di farti un piccolo schemino qui nel post per darti un idea di una configurazione semplificata:
'____
|....|---> usb ---> NUMARK ---> rca ---> FX69 ---> rca ---> AMPLIFICATORE (master out)
|....|
| PC|
|....|---> usb ---> BCD ---> Cuffie (preascolto CUE, mixer & controller)
|___|

Con questa configurazione ottieni un uscida audio indipendente dalla BCD per il master e questo dovrebbe migliorare la stabilità dell'uscita audio, mentre la BCD la usi come mixer, quindi anche per il preascolto in cuffia ed ovviamente come controller.
Una cosa che non so dirti è se le due schede possano lavorare assieme, visto che hanno entrambe driver asio dedicati, su questo punto penso che ci possa illuminare il sapiente Dj Gas che saluto.

Per quanto riguarda il software, dimentica di usare il Bdj con questa configurazione, perchè da quel che so lui si appoggia di defaul sui driver asio della BCD che sono mappati per l'utillizo della scheda audio della BCD, e dal pannello non si possono modificare, forse modificando i taeg html, ma anche su questo ti consiglio di rivolgerti a Dj Gas che è molto più esperto di me.
Cmq se usi Virtual devi settare i parametri in questo modo:

1 vai in SoundSetup
2 Imput ----> None
3 Outputs ----> Heaphones
4 Schede Audio ----> 2 Cards
5 Sound Card ----> Numark I/O
6 Second Card ---> Bcd 2000
7 Vai in Hardware Esterno
8 Fai il segno di spunta su Bcd 2000

Spero di esserti stato di aiuto e scusa il schemino ma sono negato in disegno:))

Come sempre un saluto e buona musica a tutti

Lex

3:35 AM  
Blogger bcd2000 ha scritto...

Grande LEX come sempre!!

In realtà più periferiche ASIO possono tranquillamente funzionare insieme, questa è proprio una prerogativa di questi driver. Ma non ci giurerei con la BCD visto che i driver Asio della stessa sono scritti in maniera pessima.
Quindi è da provare.
Fatemi sapere se funziona.

ciao
Dj Gas

9:44 AM  
Blogger bcd2000 ha scritto...

@Ben-Hur

Grazie della segnalazione, è certamente un programma utilizzimo.
Vi ricordo che anche la versione 3 di traktor ha una funzione di autogain, che sistema in automatico i vari livelli delle traccie, ma ovviamente solo in fase di missaggio e quindi gli mp3 di fatto rimangono come prima.

ciao
Dj Gas

9:47 AM  
Blogger Lex ha scritto...

Grazie Dj Gas, troppo buono e grazie per il chiarimento sui driver Asio ma non avendo una seconda scheda audio Asio
non posso effetuare il test, quindi dovremmo attendere una risposta da "Anonimo".

Volevo segnalare a tutti gli appasionati che Sabato 13 Ottobre 2007, a Riva Del Garda (Trento)
si terra una sottospece di Meeting sui seguenti temi:

SET UP DELLA CONSOLLE
STRUTTURA MUSICALE
MIXAGGIO BASE SU VINILE
MIXAGGIO DIGITALE
HOT MIXING
DJ RING

Questa informazioni mi è arrivata con una newsletter, gli autori di questa manifestazione
sono proprietari di un negozio di strumenti musicali,
che propabilmente hanno organizzato questa cosa per farsi pubblicità ed aumentare le vendite,
ma cmq la partecipazione è GRATUITA E SENZA NESSUN OBBLIGO D'ACQUISTO,
quindi potrebbe essere anche un occasione di incontro per discutere le varie problematiche della BCD ecc personalmente,
ed è anche un opportunità per chi è agli inizi è vuole apprendere nozioni fondamentali.

Vi riporto le info qui sotto:

LA SCHOOL OF DJ SI TERRA IL 13/10/2007 ALLE 15:00 CON UNA DURATA MASSIMA DI 4 ORE

AL TERMINE DELLA LEZIONE VERRA RILASCITO L'ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE E IL BUONO DI 50€
DA SPENDERE ENTRO 10 GIORNI CON UN IMPORTO MINIMO DI 400€

Le lezioni saranno tenute dal maestro Piero Fidelfatti da Venezia

PER QUALSIASI INFORMAZIONE E PRENOTAZIONE

IIRITI STRUMENTI MUSICALI

VIA S.ALESSANDRO 2/E

RIVA DEL GARDA (TN)38066

info@iiriti.it

www.iiriti.com

tel 0464/521211

fax 0464563404

PER RAGGIUNGERCI:

AUTOSTRADA DEL BRENNERO A22 USCITA ROVERETO SUD,
ALLA ROTONDA FUORI DAL CASELLO SEGUIRE INDICAZIONI PER RIVA DEL GARDA/LAGO DI GARDA,
PROSEGUIRE LUNGO LA TANGENZIALE PASSANDO PER UNA LUNGA GALLERIA (rispettate il limite di velocità perchè sono presenti degli autovelox installati)
PROSEGUITE PASSANDO PER IL PICCOLO PAESE DI LOPPIO,
DOPO CIRCA 4 KM ARRIVERETE A NAGO,
ALLA ROTONDA PRENDETE LA SECONDA USCITA (IN DISCESA) CON INDICAZIONI TORBOLE SUL GARDA,
(da qui in poi gustatevi il panorama!!), FINITA LA DISCESA ARRIVERETE AD UN'ALTRA ROTONDA,
PRENDETE LA PRIMA USCITA IN DIREZIONE RIVA DEL GARDA E' PROSEGUITE ATTRAVERSANDO IL PONTE ED ENTRATE IN GALLERIA,
POCO DOPO ENTRERETE IN UNA SECONDA GALLERIA PIU' CORTA, SUBITO USCITI SVOLTARE A DESTRA,
100 METRI DOPO TROVERETE LA CASERMA DELLA POLIZIA STRADALE,
PROSEGUITE DRITTI PER CIRCA 1,5 KM (sulla strada da percorrere sono presenti alcuni dossi artificiali ed è costeggiata da una pista ciclabile),
CIRCA 300mt PRIMA DEL NOSTRO PUNTO VENDITA TROVERETE UN CAMPO SPORTIVO,
PRIMA DEL SEMAFORO AL PIANO SUPERIORE DEL CAPANNONE
LEGGETE LA SCRITTA IIRITI: BEN ARRIVATI!!

Un saluto a tutti

Lex

10:30 AM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

Ciao GAS

Sono sempre in attesa di vederti con una licenza di Virtual DJ :) cosi potresti esserti gia scaricato Virtual DJ 5.0 rev4 dove è stato risolto il bug dell'inversione del Jog, quello del pitch bend devo provare perchè sei il primo che lo segnala.
Sono state inolte aggiunte due nuove funzioni midi per poter utilizzare il jog sia per il nudge che per lo scratch (wheel) con tanto di shortcut per fare il cambio al volo (wheelmode).
E' probabile che questo controller sarà nativo da VDJ 5.1 ma per ora il team ha preferito rendere nativi controller più professionali come l' Xponent e il Denon hc4500.

Cioce
Virtual DJ/Numark Cue/PCDJ VJ Beta tester

2:19 PM  
Blogger Ben-Hur ha scritto...

Mi attacco il bollino SIAE sul naso

Scusate se rispondo solo ora ma mi sono un po' informato.

…serate col BCD: Ma sempre col brivido?
Leggendo in giro per il web, cause contro dj, diritti d’autore e simili, ti prende il panico!
E’ scontato: per mixare brani con mp3, devo avere i brani in mp3.
Ma come la mettiamo con tutta la legislazione a noi avversa?
Non sto parlando dello scaricare o meno i brani.
Sto parlando di mixare mp3 (rippati o acquisiti) e di eseguirli in un locale.
Stando a quanto ho letto, con la legislazione attuale non si può riprodurre un brano in un formato diverso da quello in cui è stato prodotto dalla casa discografica, senza il suo consenso.
Detto in italiano: se hai comprato un vinile e poi per praticità ti sei fatto una copia su CD – non puoi riprodurlo in pubblico se non hai l’autorizzazione della casa discografica.
se hai comprato un CD e poi per praticità lo hai acquisito in mp3 – idem.
Ho letto addirittura che dovresti comunque avere con te le copie originali.
Che senso ha? Mixare mp3, così non ti porti in giro più 300 CD e poi avere un carrello appendice con tutta la roba originale?
E se ho acquistato i brani on-line? Mi porto dietro un DOC’s con le stampe delle schermate?

Avete visto quante nuove consolle stanno uscendo? (Anche di livello professionale con prezzi professionali).
Chi le userà, e dove? In una festa in casa di un amico?

1:23 PM  
Blogger Lex ha scritto...

@ben-hur

Ciao, mi sono informato meglio anche io sulla cara e dolce S.I.A.E :).
Il problema fondamentale, come tante altre cose in Italia, e che da città in città ognuno ti risponde a suo modo, non sono molto aggiornati su questa situazione.
Cmq una cosa sicurà c'è, la Bcd o altri controller con relativi software originali (licenza valida o freeware), si possono tranquillamente usare, a patto che se i brani che vuoi suonare sono su cd devono rimanere su cd, quindi non li puoi rippare, ma devi caricare la traccia nel software utillizando il cd originale, in questo caso ti servono due lettori, visto che la maggior parte dei software non caricano la traccia in ram, e quindi finchè non finisce la traccia non lo puoi espellere.
Se acquisti Mp3, puoi usarli, a patto che rimangano nel pc e che tu abbia le ricevute per dimostrare che li hai effetivamente acquistati, ma in nessun caso puoi masterizzarli su cd per scopi che non siano solamente per uso privato e personale.
Purtroppo anche a livello legale bisogna dannarsi, altrimenti raga si rischia 2000€ di multa circa ed un eventuale sequestro dell'impianto :(((.
Dimenticavo, quando si va a fare una pubblica, mi raccomando bisogna avere sempre con se:

Softwarwe Originale
Cd Ultra Originali
Ricevute Mp3
Numero Posizione Enpals
Programma Musicale (Borderò) compilato è firmato.

Se avete tutto in regola difficilmente vi possono rompere, anzi non hanno nessun pretesto, quindi potete farvi tranquillamente la serate senza tenere un occhio sulla gente e un occhio sulla porta d'ingresso :)))

Spero di essere stato chiaro e utile.

Ciao a tutti, Lex

8:09 PM  
Blogger il pakistano ha scritto...

ciao a tutti da poco ho comprato il bcd-300. ho modificato un po il documento che ho scaricato da qui rendendolo un po piu simile a traktor però con virtual dj mi sono rimasti da configurare solo pochi tasti.chi volesse il file xml puo scaricarlo dal sito www.bcd-300.googlepages.com

1:43 PM  
Blogger dj antonio ha scritto...

scusate il sito da dove potete scaricare il collegamento è www.bcd300.googlepages.com

1:58 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

Ciao Dj Gas.
Allora volevo mettere VDJ al posto di Traktor con la BCD 3000:
1-come devo fare con i driver Asio di Traktor li levo? oppure VDJ non ha bisogno dei Driver ASIO?
2-dove posso trovare tutte le impostazioni per far funzionare VDJ?
3-quale versione la 4 o la 5?
poi se le luci della consolle non funzionano poco male tanto anche con Trakto dj studio3 ho il solito problema.
Sono quasi 2 mesi che ho la BCD 3000 e ancora non sono riuscito a farla funzionare al 100%.

Ciao e Grazie

Antony

2:52 PM  
Blogger bcd2000 ha scritto...

@antony

I driver ASIO sono della BCD quindi NON dipendono dal software

Per maggiori info su VDJ ti conviene postare le richieste direttamente sul loro forum.

ciao
Dj Gas

5:45 PM  
Blogger dj antonio ha scritto...

ciao a tutti vi volevo chiedere una cosa

sei io suono in un'appartamento privato la siae la devo pagare comunque

8:48 PM  
Blogger bcd2000 ha scritto...

@dj antonio

Purtroppo le informazioni in questo senso sono parecchio confuse.
Sul sito della siae non si trova granchè, e sui forum c'è chi dice che devi pagare se fai ballare (minimo 120 euro per 100 persone).
Ma in generale sembra che non ce ne sia bisogno.
Comunque la festa non deve essere pubblicizzata con inviti e manifestini.
Il mio consiglio è:
fregatene alla grande, gia' rubano abbastanza i nostro soldi!!

ciao
Dj Gas

9:41 AM  
Blogger dj antonio ha scritto...

grazie DJ Gas

il sito della siae è veramente senza informazioni

io cmq la festa nn la rendo pubblica e poi siamo solo una 40 nn di piu

se hai aggiornamenti mi puoi scrivere per favore sul mio indirizzo di posta


muvimatrix@gmail.com


Grazie dj ANtonio

7:31 PM  

Posta un commento

Collegamenti a questo post:

Crea un link

<< Home

Deckadance Ultramixer Future Decks Pro Virtual DJ Traktor 3 Visualdiscomix Dj Decks Mix Vibes DJ system Live 6 Reaktor
Podcast BCD LIVE

BCD Forum