bcd2000 bcd 2000 bcd 2000 behringer controller dj deejay digital mp3 music bcd3000 3000 dance techno usb BCD bca bcf mixer cdplayer cd player musica house tecno chilly rap hip hop dance disco funk mixer cdplayer pioneer technics denon vestax virtualdj traktor midi
BCD2000 - BCD3000 Blog BCD2000 - BCD3000
BCD2000 - BCD3000 Blog
In EnglishOn MyspaceIn ItalianoTest Zone
Area Download Area Link
DJ GAS MIXA A RADIOLINA
Archivio articoli
Behringer Home Site
Che software usi con la BCD?
B-DJ
Virtual DJ 4
Traktor 3
Deckadance
Visualdiscomix
Future Decks
Dj Decks
Altro software
 Risultati      

Discoclassic
Iscriviti alla newsletter per conoscere le novità in anteprima.
E-mail Address:
Subscribe: UnSubscribe:
LIVE!! Per tuffarti nelle atmosfere anni 70, ascolta la DISCO ed il FUNK mixati in diretta da DJ GAS. Tutti i Giovedi alle 22 e la Domenica alle 20 in diretta su Radiolina, in tutta la Sardegna su queste frequenze, con il satellite sul canale 838 (secondo canale audio), e sul digitale terrestre sulla lista delle radio.
Per chi se lo è perso invece tutti i mix sono in PODCAST.

18 settembre 2006

Facciamo il punto della situazione ....



A 5 mesi dalla tanto attesa distribuzione del controller midi BCD2000 della Behringer, possiamo iniziare a tirare le somme, e a fare un po' il punto della situazione. La lunga attesa durata oltre 1 anno ha prodotto una inaspettata curiosità da parte degli utenti, verso questo controller, dedicato ai dj, che sarebbe potuto anche passare inosservato, sopratutto dai non adetti ai lavori. Invece , quella che sembrava una ben studiata operazione di marketing, si è rivelata essere una problematica , sicuramente di natura tecnica. Il controller di per se si presenta abbastanza solido e robusto, pure avendo tutte le caratteristiche costruttive di un prodotto di fascia bassa. Non essendo la Behringer nuova a questo tipo di prodotti, vedi i 3 fratelli BCA, BCF e BCR, le perplessità in merito alla sua costruzione, vengono subito fugate. Ma la grande delusione viene dalla parte software, che affidata alla software house Xylio , nata da un ramo della MyXoft, mostra subito a tutti la dura realtà di una programmazione non all'altezza.
Noi non conosciamo gli accordi commerciali tra i due, ma possiamo affermare senza ombra di dubbio, che il B-DJ è solamente la copia del più famoso DSS DJ, ma che rispetto a quest'ultimo sono state tagliate alcune importanti funzioni, senza nessun motivo apparente, se non quello di riproporle in un secondo momento, come importanti aggiornamenti. Una cosa non del tutto onesta secondo noi. Il primo importante aggiornamento rilasciato dalla Xylio , poi, sa tanto di presa in giro, perchè a parte il "riapparire" della funzione master tempo, e qualche altra dubbia funzione, mostra anche di essere meno stabile, tant'è che in maniera davvero scandalosa, la Xylio consiglia l'installazione di QuickTime, per renderlo meglio funzionante. (???) E qui entrano in gioco le tanto attese compatibilità con alcuni dei software professionali più diffusi, come Traktor, Virtual DJ, Dj Decks e Visualdiscomix.
A parte Traktor, gli altri 3 sono stati rilasciati nelle loro ultime versioni con la piena compatibilità con il controller BCD. Diciamo subito che nel caso di Virtual DJ, ora rilasciato nella versione 4, la compatibilità non è affatto nativa, e infatti mostra subito tante di quelle pecche, che la Atomix, si è affrettata a dichiarare nel suo forum che presto verrà rilasciato un aggiornamento che risolverà tutti i problemi. Io direi che per il momento Virtual DJ non è compatibile al 100%, e che quindi bisogna aspettare. Nel caso di Dj Decks invece ci troviamo davanti ad un prodotto che funziona egregiamente, ma che presenta alcuni lati oscuri, sopratutto nell'interfaccia grafica, che sembra un po' datata (e non parlo degli skin), e che naturalmente non ha un controllo sufficientemente stabile sulla jog shuttle. Ma per chi ha già acquistato Dj Decks, possiamo tranquillamente consigliare anche l'acquisto del BCD, il divertimento è assicurato. Per quanto riguarda Visualdiscomix, a parte le mancanze di stile di un certo Angelo che posta nei forum dei messaggi al limite della sopportabilità, dobbiamo dire che la sua programmazione con lo stesso linguaggio comunemente usato per i videogiochi, lo porta al di fuori del controllo diretto del sistema operativo, dando a questo software una robustezza e una stabilità che non ha confronti. Ma anche qui interfaccia grafica e innovazione tecnologica lasciano un po' a desiderare, e certamente non lo pongono allo stesso livello di Traktor della Native Instruments.
Quest'ultimo infatti non ha supporto ufficiale dalla casa madre , ma diversi programmatori si sono dati da fare per renderlo compatibile con il controller. Diciamo subito che la compatibilità totale è impossibile senza un traduttore di messaggi midi. Infatti alcuni controlli sono difficili da gestire direttamente da Traktor. E qui entra in gioco la soluzione di Cycocraut che ha fatto un bel regalo di natale sia ai possessori di Traktor 3 che a quelli di Traktor 2. Il modo in cui lavora adesso il controller BCD con questi 2 prodotti è molto vicino a essere compatibile al 100%. Già adesso lavorare con Traktor è talmente divertente che non si puo' non consigliare a tutti questo felice gemellaggio. Infine per concludere questo mio lungo editoriale, voglio ricordare che il BCD come controller midi è compatibile con una miriade di altri software tipo Ableton Live o DJ System MKII , solo per citarne alcuni. Per chi invece non avesse intenzione di spendere altro rimane comunque il B-DJ che seppure con qualche limitazione è in grado di fare sufficientemente tutto quello di cui un dj necessita.

13 Commenti:

Anonymous geno ha scritto...

apriamo una parentesi sulla qualità audio? Io ho un notebook HP serie DV e , non so se dipende da questo però c'è un brusio di sottofondo veramente fastidioso.... A casa, si nota a malapena, quando invece si collegano delle casse un attimo più potenti si nota eccome. Non è un fruscio, è il classico suono che si sente quando si muove il mouse con la scheda audio dei portatili. Quello che dico io però è questo: ma...l'uscita del portatile manco la collego! è quindi la scheda audio interna del controller a fare così schifo? o è un problema di cavi non schermati o cose simili secondo voi?

10:38 AM  
Anonymous mongio ha scritto...

mi sa che hai qualche problema di messa a terra e di schermatura appunto, non dipende dalla BCD. Io quel rumore non lo sento neanche con il mouse e l'uscita del portatile.

12:21 PM  
Anonymous Marr8 ha scritto...

Idem
Quoto mongio

3:06 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

sul forum di virtual dj anno scoperto il modo di utilizzare i driver asio in vdj e far funzionare il tutto al 100 % qualcuno ne sa qualcosa?

5:39 PM  
Anonymous Riotous ha scritto...

invece io volevo sottolineare la presenza di un solo ingresso commutabile phono linea, mentre a me sevirebbe collegare 2 lettori cd, sapete percaso se esiste un modo per farlo? nn so un commutatore esterno o qualkosa di simile, come devo comportarmi?

6:11 PM  
Anonymous mongio ha scritto...

Dal forum Xylio: per VDJ+BCD Asio occorre settare la latenza in Virtual DJ (si parla della versione 4) in AUTO.

8:54 PM  
Anonymous ataru81 ha scritto...

il problem di geno invece io lo ho usando il BDJ....con traktor nessun brusio mentre utilizzando il BDJ l'audio si deteriora man mano...si sente sotto qualcosa che gracchia tipo...non è una bella cosa

3:08 PM  
Anonymous geno ha scritto...

ma allora dev'essere qualche out audio di troppo...nel weekend ci guardo bene!

5:00 PM  
Anonymous Anonimo ha scritto...

ciao..chiedo aiuto a djgas se potrebbe gintilmente postare un xml com il cutoff sull' eq mid e sul cut mid il comando slow bpm( x analizzare sotto i 120) cosi da avere cmq 2 effetti x deck.. grazie mille

11:01 PM  
Blogger bcd2000 ha scritto...

@geno:
problema di messa a terra, sul forum xylio trovi consigli utili

@riotous:
esiste uno schema per un commutatore phono/line, lo posto a breve

@anonimous:
a breve posto l'xml però registrati per avere la tua mail

11:27 PM  
Blogger bcd2000 ha scritto...

Ecco la pagina dello schema da utilizzare per convertire un segnale Linea in Phono.

http://www.epanorama.net/circuits/phono.html

10:00 AM  
Blogger lumacher912 ha scritto...

ciao sono nuovo, ho appena comprato la
bcd 2000 , ma con virtual dj è successo un piccolo problema, allora ho settato vdj 4 in asio con latenza auto e fin qui tutto bene (la bcd funziona nn mi ha dato nessun errore del driver) poi ho messo su un deck una canzone a caso ma dopo pochi secondi mi si inceppa la canzone e se premo play nn si avvia rimane bloccata però il programma nn è inceppato funzionano tutte le funzioni effetti loop sampler ecc sapreste risolvere il mio problema?

12:13 PM  
Blogger bcd2000 ha scritto...

Puoi tranquillamente consultare i forum di Virtual DJ, ci sono diverse persone in grado di aiutarti a risolvere il problema.

http://www.virtualdj.com/forums/8/Italian_Forum.html

ciao

8:23 PM  

Posta un commento

Collegamenti a questo post:

Crea un link

<< Home

Deckadance Ultramixer Future Decks Pro Virtual DJ Traktor 3 Visualdiscomix Dj Decks Mix Vibes DJ system Live 6 Reaktor
Podcast BCD LIVE

BCD Forum